Cosa fare quando si trova un cane abbandonato 

Ecco tutto quello che si può fare quando si ritrova un cane abbandonato o vagante.
a) Cercare di trattenere il cane per impedirgli di allontanarsi e se possibile rinchiuderlo all'interno di una proprietà, e contattare immediatamente  il Comando di Polizia Locale di Monselice (0429/74760-348 73 994 12) o chiamare il pronto intervento al 112. In caso di ritrovamento del cane in prossimità dei binari ferroviari, contattare invece la POLFER (Polizia Ferroviaria); in caso di ritrovamento in autostrada, strade statali o provinciali, contattare la POLSTRADA al 113 (Polizia Stradale).. Le Forze dell'Ordine contattate hanno l'obbligo di intervenire   richiedendo il servizio di Soccorso Veterinario/Cinovigilanza. Questi a loro volta, devono essere reperibili 24 ore su 24 anche nei giorni festivi e devono recarsi sul posto e recuperare l'animale entro breve tempo dalla chiamata compatibilmente con le priorità in attesa . Il cane accalappiato viene consegnato al canile sanitario di Monselice , dove è probabile che il legittimo proprietario lo cerchi, in caso di smarrimento. 

 
COSA DEVO FARE SE CAUSO O SE SONO SPETTATORE DI UN INCIDENTE CON ANIMALI?

Contatta il Servizio Veterinario dell'USSL 17 (329.2104131) di competenza territoriale per un tempestivo intervento di soccorso (in mancanza di un numero di pronto soccorso specifico e pubblico per animali feriti): se non conosci il numero, puoi contattare il 112

 
OMISSIONE DI SOCCORSO E' REATO

Se assisti a un’omissione di soccorso è opportuno coinvolgere le forze di Polizia (Corpo Forestale numero telefonico nazionale 1515, Carabinieri 112, Polizia di Stato 113, Guardia di Finanza 117, Polizie Locali/Municipali/Provinciali chiamando il centralino di Comune o Provincia).

Grazie alle nuove norme del Codice della Strada, il soccorso agli animali è legge: per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative.

 
COSA FACCIO SE TROVO UN GATTO O UN CANE FERITO?

Cerca di avvicinarlo con grande cautela e calma. Chiama il Servizio Veterinario della ULSS17 (329.2104131) reperibile  24 ore su 24  e sono obbligati a intervenire in stretta collaborazione con il Cinovigile  per il ritiro dell’animale non di proprietà.

Se hai difficoltà, ricorda che il mancato intervento è denunciabile, perché si tratta di un pubblico servizio.

Il medico veterinario, anche libero professionista, ha il dovere di assistenza previsto dall’articolo 16 del Codice Deontologico della categoria: “Il Medico Veterinario ha l´obbligo, nei casi di urgenza ai quali è presente, di prestare le prime cure agli animali nella misura delle sue capacità e rapportate allo specifico contesto, eventualmente anche solo attivandosi per assicurare ogni specifica e adeguata assistenza”.

 
COSA  FARE SE VEDO ABBANDONARE UN ANIMALE O VIENE MALTRATTATO?

L'abbandono di animali e maltrattamento - tutti - è un reato! Chi abbandona un animale commette un reato e può essere punito con l’arresto fino a un anno o con un'ammenda sino a 10.000 euro.

Se assisti a un caso di abbandono denuncia il fatto alle forze dell'ordine Carabinieri 112, Polizia di Stato 113, Corpo Forestale 1515, Polizia locale (0429/74760) i colpevoli.

 

 
torna all'inizio del contenuto