LA GIOSTRA DELLA ROCCA A PARENZO 7-8-9 SETTEMBRE 2018

Pubblicata il 11/09/2018

Come ogni anno a Monselice i week-end di settembre sono sempre intensi e coinvolgenti, in quanto dedicati allo svolgimento delle competizioni della celebre “Giostra della Rocca”. Ma da qualche anno non è solo Monselice a gioire di questa manifestazione, poichè Parenzo, Città croata gemellata con la Cittadina della Rocca, ha ospitato dal 7 al 9 settembre alcuni dei tamburini delle nostre nove contrade monselicensi.

In totale una trentina di ragazzi volenterosi e pieni di energia, che, per tre giornate, hanno sfilato per le vie della Città turistica Porec, animando e coinvolgendo i turisti e la gente del posto da mattina a sera. Con loro erano presenti il Presidente del Consiglio Comunale di Monselice Romano Gelsi, in rappresentanza del Comune e di tutta l’Amministrazione comunale, e anche alcuni Responsabili dei gruppi tamburi delle nove contrade monselicensi, tra i quali il Responsabile dei tamburini della contrada della Torre Sergio Di Nardo, incaricato del ruolo di presentatore e coordinatore dei ragazzi, svolto con entusiasmo e dedizione.

Tre giornate colme di impegni e di fervore per quei tamburini, grazie ai quali la Giostra della Rocca può trasferirsi ogni anno, per alcuni giorni, oltre i nostri confini. Il Presidente Romano Gelsi, soddisfatto dello svolgimento dell’evento e di aver avuto la possibilità di parteciparvi personalmente, ha dichiarato come sia importante per l’Amministrazione di Monselice effettuare progetti ed eventi di questo tipo, grazie ai quali dunque si riesce a condividere, anche se per poco, la tradizione locale monselicense con una pluralità di turisti che alloggiano nella Città di Parenzo, meta internazionale delle vacanze estive.

Si coglie l’occasione per porgere un augurio da parte di tutta l’Amministrazione comunale a tutti i componenti dei gruppi tamburi delle nove contrade di Monselice, in quanto giovedì 13 settembre p.v., in Piazza Mazzini alle ore 21.00, si svolgerà la “Tenzone dei Tamburini”, spettacolare esibizione coreografico-musicale dei ragazzi in una sana e leale competizione.
 

 

 



Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto