INAUGURAZIONE CAPITELLO VOTIVO ALLA MADONNA DI LORETO PROTETTRICE DEGLI AVIATORI

Pubblicata il 02/04/2019

INAUGURAZIONE CAPITELLO VOTIVO
ALLA MADONNA DI LORETO
PROTETTRICE DEGLI AVIATORI

Si è svolta il giorno 25 marzo 2019 l'inaugurazione del Capitello votivo alla Madonna di Loreto - protettrice degli Aviatori - sito in via dell'Aeronautica

Si riporta l'intervento del Sindaco, dott. Francesco Lunghi:

"Illustri Autorità Civili, Militari e Religiose, Rappresentanti delle Forze Armate, Egregi Presidenti delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, Carissimi studenti e concittadini,
sento il dovere di ringraziare subito l'Associazione Arma Aeronautica di Monselice, e il suo presidente Fernando Parolo per aver voluto collocare qui, in questo spazio che si sta componendo in piccolo quartiere, il segno concreto della loro fede cristiana.
E' nella millenaria tradizione popolare edificare capitelli, dedicati di solito ai Santi più onorati come S. Antonio di Padova o alla Santa Vergine, per chiedere il loro aiuto e la loro protezione, ma anche per rafforzare il senso comunitario che da sempre contraddistingue la nostra gente. Ed è questa la prima considerazione che mi viene spontaneo fare.
La seconda riguarda la scelta, direi inevitabile per l'Associazione, dedicare il Capitello alla Madonna di Loreto, la protettrice degli aviatori. Proprio perché la sua modesta dimora terrena ha volato fino ai lidi italici, gli Aviatori scegliendo la Madonna di Loreto, fanno entrare il miracolo della Traslazione nella modernità. La fede del miracolo è stata confermata proprio da parte degli uomini impegnati in una delle professioni più moderne, quella di pilota degli aerei.
Costituisce un segno significativo il fatto che gli uomini all'avanguardia del progresso tecnico rivelino la loro disponibilità a credere ad un volo prodigioso, anche se, certo, la scelta di questa devozione lascia trasparire il loro bisogno di protezione nel momento di massimo pericolo, in cui il rischio del valore si aggiunge magari quello della guerra. Gli aviatori, che a conferma concreta della propria scelta devozionale hanno costruito a Loreto un orfanotrofio per i figli dei loro morti, hanno ripetuto quel gesto di comprensione e di fede che, per secoli, è stato patrimonio dei fedeli lauretani.
Essi ci fanno riflettere: al di là delle spiegazioni "scientifiche" e di quelle mitiche e culturali, anche noi donne e uomini moderni possiamo aprirci alla possibilità del miracolo o, meglio, del mistero.


Leggi il seguito del Comunicato nel file allegato

Galleria fotografica dell'evento

 

 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato comunicato stampa inaugurazione capitello votivo.pdf 254.96 KB


Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto