Cittā di Monselice

AVVISO PUBBLICO PER LA GESTIONE DEL CANILE MUNICIPALE

Pubblicata il 23/11/2017

AVVISO PUBBLICO PER LA GESTIONE DEL CANILE MUNICIPALE

PREMESSO CHE:

L'Amministrazione comunale di Monselice detiene una struttura adibita a "Canile Municipale" in Erbecè 9/b.
La struttura ospita il servizio di canile municipale sia per il Comune di Monselice che per altri comuni, attraverso stipula di Convenzioni che prevedono che il predetto servizio sia svolto dal Comune di Monselice per loro conto.
Il Servizio di canile Municipale prevede la gestione completa degli animali di affezione (cani e gatti) che vengono recuperati sul territorio dei comuni convenzionati, e precisamente:
1. il ricevimento da parte della Azienda ULSS 6 "Euganea", dopo il trattamento sanitario, dei cani e gatti da ospitare nel Canile Rifugio;
2. seguire i predetti animali dimessi nel decorso post sanitario da parte della ULSS 6 compresa la fornitura di eventuali medicinali;
3. garantire al canile Rifugio il servizio sanitario, attraverso un veterinario o struttura veterinaria riconosciuta, sia per l'assistenza post intervento ULSS 6 che per l'assistenza sanitaria di rito sino a quando l'animale è ospite presso la struttura. 
4. la gestione dell'alimentazione dei cani e/o gatti, compreso la fornitura e somministrazione del cibo che deve essere rigorosamente riconosciuto e adatto alle esigenze degli ospiti del canile ed ai sensi di legge;
5. la gestione delle pulizie e sanificazioni delle strutture del canile ai sensi di legge;
6. la gestione di tutte le problematiche inerenti la vita degli ospiti;
7. la gestione ed il mantenimento delle strutture del canile in modo da garantire il rispetto delle norme in particolar modo di quelle rivolte alla sicurezza e le migliori condizioni di vivibilità degli ospiti e del personale che ivi presta la sua opera;
8. la copertura delle utenze (Energia Elettrica, Acquedotto, Telefonia, pulizia fosse) ancorchè queste dovessero restare in intestazione al comune;
9. la garanzia delle condizioni climatologiche ottimali per tutte le strutture del canile;
10. la gestione degli affidi compresa la ricerca dei soggetti interessati, la consegna e la verifica del giusto inserimento dei cani e gatti adottandi, deve essere effettuata con procedure celeri per far sì che gli animali trovino in breve tempo una adeguata sistemazione presso famiglie;
11. la gestione di un buon rapporto di collaborazione con le Associazioni del territorio che si occupano di animali.
Da parte dell'Amministrazione comunale si concede al nuovo gestore, previa autorizzazione comunale, la possibilità di:
a) ampliare il numero e bacino di utenza dei comuni attualmente convenzionati alle stesse condizioni degli attuali;
b) ampliare i servizi con altri compatibili con il servizio in atto;
c) proporre nuove soluzioni di gestione, miglioramento dei servizi o di nuova organizzazione delle strutture;
d) promuovere i servizi attraverso forme di divulgazione del servizio che verranno valutate dall'Amministrazione comunale.

Il soggetto esterno potrà formulare la sua proposta tecnico-economica tenendo conto dei servizi sopra descritti e che il Comune di Monselice ha in atto convenzioni con diversi comuni limitrofi per una popolazione di circa 58.000 abitanti compreso il comune di Monselice;

L'Amministrazione comunale ricerca un soggetto che sia disponibile a gestire il Canile Municipale alle condizioni di cui sopra e per il periodo 1 Gennaio 2018 al 30 Giugno 2018.
INVITA

Chi intende formulare una proposta dovrà inviare all'Amministrazione comunale in busta chiusa e debitamente sigillata entro le ore 12,00 del giorno 18 Dicembre 2017 una proposta tecnica-economica della gestione del servizio che tenga conto delle indicazioni di cui sopra per il servizio di che trattasi e per il periodo 1 Gennaio 2018 al 30 Giugno 2018

Che la proposta tecnica deve essere formulata tenendo conto dei servizi richiesti integrandoli eventualmente con altri, o con procedure degli stessi volte a migliorare il servizio.

Che la proposta economica espressa in '................cifre e (lettere) per il periodo sopra indicato (6 mesi) tutto compreso e deve tener conto dei servizi richiesti e dei comuni convenzionati (bacino utenza di circa 58.000ab);

Chi fosse interessato potrà prendere visione dello stato dei luoghi, della documentazione agli atti dell' ufficio comunale che gestisce il servizio canile municipale e di quanto ritiene necessario per esprimere una sua eventuale proposta.

Si precisa che qualora l'Amministrazione comunale dovesse stipulare nuove convenzioni con altri Comuni nulla dovrà pretendere chi assumerà il servizio di che trattasi; 

La proposta deve pervenire in busta chiusa e sigillata contenete due buste altrettanto chiuse e sigillate, una contenete l'offerta economica e l'altra l'eventuale proposta tecnica (se si pensa di integrare o si modificano i servizi richiesti).

L'Amministrazione comunale si riserva a suo insindacabile giudizio di assegnare o meno alla migliore proposta tecnico economica il servizio sulla base della valutazione delle proposte pervenute.



Monselice 23 Novembre 2017
il Dirigente, Ing. Mario Raniolo

 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato avviso gestione canile.docx 98.64 KB

Categorie Canile